Home / Altre notizie / Tim: addio al taglio da 5 Euro

Tim: addio al taglio da 5 Euro

Tim: ricarica da 5 Euro eliminata sia nelle ricevitorie che dall’app.

Per tutti i clienti Tim non sarà più possibile effettuare ricariche di 5 euro.

Già nei giorni scorsi, Tim ha comunicato che dal 18 Febbraio 2019 in tutte le ricevitorie, i rivenditori affiliati Banca 5 e in tutti i centri SisalPay non sarebbe stato più possibile effettuare ricariche telefoniche del taglio da 5 euro.

Quindi a partire dal 18 Febbraio non è più possibile effettuare ricariche telefoniche on line per il taglio da 5 Euro. Il taglio minimo di ricarica telefonica ora è di 10 euro.

A confermare l’assenza delle ricariche da 5 euro anche presso tali circuiti è l’operatore stesso, in un commento nella propria pagina ufficiale.

Ad oggi il taglio da 5 euro per le ricariche Tim è stato eliminato anche dall’app MyTim.

L’app MyTim permette ai clienti di controllare lo stato della propria Sim, controllare il credito residuo, le promozioni attive e lo stato delle stesse.

E possibile anche caricare il credito della propria Sim. Tra i tagli presenti non ritroviamo più il taglio da 5 Euro.

Si sottolinea invece che attraverso PayPal ricarica e con i codici monouso venduti nei supermercati, secondo alcune indiscrezioni sembrerebbe ancora possibile effettuare ricariche da 5 euro.

About Aldo Longobardi

Guarda anche

offertissime tim

Offertissime Tim agosto: Promo a partire da 7 euro

Oggi ci dedichiamo alle offertissime Tim di agosto e in particolare alle offerte per chi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *